Obiettivi / Finalità:
L'azione risponde ai seguenti fabbisogni di sviluppo:
- riqualificare il patrimonio ambientale, storico e culturale locale ed evitare lo spopolamento dei borghi e delle aree rurali;
- promuovere il territorio e il turismo sostenibile;
- favorire la mobilità sostenibile;
- migliorare l'attrattività e l'accessibilità del territorio rurale dal punto di vista sociale e turistico culturale.
Interventi Ammissibili:
Nello specifico è previsto il finanziamento di:
A) investimenti per infrastrutture su piccola scala:
- lavori di sistemazione di itinerari esistenti, di ampliamento della rete esistente e di integrazione con nuove tratte di accesso o di collegamento tra quelli esistenti o tra più itinerari;
- acquisto e posa in opera di impianti, macchinari, arredi, segnaletica e attrezzature funzionali agli interventi realizzati compreso hardware;
- lavori di ristrutturazione e adeguamento di locali in edifici esistenti da destinare a ricettività temporanea.
B) operazioni immateriali relative all'offerta connessa al patrimonio outdoor regionale:
- realizzazione di investimenti ai sensi dell'art.45 del Reg. UE 1305/2013 ad uso pubblico per informazioni turistiche e infrastrutture di piccola scala;
- software come acquisizione o sviluppo di programmi informatici."
Sono ammissibili le seguenti tipologie di investimenti su beni realizzati, in maniera esclusiva, su beni di proprietà pubblica:
- lavori di sistemazione di itinerari esistenti, di ampliamento della rete esistente e di integrazione con nuove tratte di accesso o di collegamento tra quelli esistenti o tra più itinerari;
- acquisto e posa in opera di impianti, macchinari, arredi, segnaletica e attrezzature funzionali agli interventi realizzati compreso hardware e software;
- lavori di ristrutturazione e adeguamento di locali in edifici esistenti da destinare a ricettività temporanea;
- spese per la realizzazione di investimenti ai sensi dell'art.45 del Reg. UE 1305/2013 ad uso pubblico per informazioni turistiche e infrastrutture di piccola scala;
- spese per software come acquisizione o sviluppo di programmi informatici;
- spese generali connesse ai costi di cui ai punti precedenti (ai sensi dell'art.45 del Reg. (UE) 1305/2013) in misura non superiore al 12% dell'importo complessivo ammesso a contributo in fase di assegnazione. In ogni caso per le spese generali si fa riferimento anche a quanto riportato al paragrafo 8.1 del PSR per l'Umbria 2014-2020.
Ente Erogante:
GAL Ternano
Beneficiari:
Enti pubblici singoli o associati e partenariati tra enti pubblici e soggeti privati dotati di personalità giuridica.
Misura Agevolazioni:
L'intensità di contributo è pari al 80% della spesa ammessa a finanziamento. La spesa massima ammissibile per ciascun beneficiario è pari ad € 100.000,00 (iva compresa). La dotazione finanziaria disponibile è pari ad € 299.466,85.
Importo Massimo:
€ 100000,00
Importo Minimo:
€ 30000,00
Scadenza:
30/11/2020
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Residenza
Luogo di Nascita*
Data di Nascita*
Settore
Attività
Società o Ditta Individuale?
Società Ditta Individuale
Nuova Costituzione?
Già Costituita?
Sede Attività
Età Titolare/Soci
Sesso Titolare/Soci
Maschio Femmina
Descrizione ide di impresa/di investimento
Dettaglio spese/investimenti
Ammontare complessivo del progetto
Necessità di altre coperture finanziarie (Es. Banche)
Note
Situazione autorizzazioni/permessi/concessioni/licenze
Si No Non Serve
Top