Obiettivi / Finalità:
La sottomisura è finalizzata alla tutela, alla riqualificazione e alla valorizzazione delle aree rurali, e in particolare delle Aree Naturali Protette e dei siti Natura 2000, con l‘intento di contribuire, tramite iniziative di rivitalizzazione, a contrastare il declino socio economico e di abbandono delle stesse. Sono previste iniziative volte:

- alla valorizzazione delle risorse naturalistiche, ambientali e paesaggistiche sia tramite interventi di restauro e riqualificazione che tramite il ripristino delle funzioni ecosistemiche dei siti naturali;
- al recupero e la riqualificazione di aree ad elevata valenza ambientale introducendo infrastrutture leggere per la fruizione turistica e l'educazione ambientale;
- alla realizzazione, riqualificazione della rete escursionistica, della rete di percorsi ciclo-pedonali e della rete dei percorsi tematici di importanza strategica regionale;
- al monitoraggio e studi territoriali finalizzati alla verifica dell'efficacia degli strumenti di pianificazione delle aree di pregio ambientale; ad interventi di recupero e riqualificazione funzionale del patrimonio edilizio, ambientale e paesaggistico, a scopo didattico, dimostrativo e turistico;
- alla realizzazione o riqualificazione di micro reti ecologiche sulle quali sviluppare percorsi dedicati alla mobilità lenta (piste pedonali, ciclabili, ippovie).
Interventi Ammissibili:
Sono ammissibili i costi sostenuti per investimenti relativi a:

a) riqualificazione funzionale del patrimonio architettonico, ambientale e paesaggistico, a scopo didattico, dimostrativo e turistico (ad esclusione delle strutture dedicate alla ricettività temporanea e alla ristorazione);
b) riqualificazione naturalistica ed infrastrutturale di siti ad alto valore naturalistico;
c) redazione e aggiornamento di piani di gestione, promozione e informazione connessi alle finalità della misura;
d) studi connessi alle finalità della sottomisura;
e) attività di informazione e di sensibilizzazione ambientale (ad es. centri visita nelle Aree naturali protette, azioni pubblicitarie, interpretazione e percorsi tematici) rivolte alla cittadinanza, agli stakeholders e ai rilevatori, anche volontari;
f) acquisto e posa in opera di impianti, macchinari, arredi e attrezzature funzionali agli interventi realizzati compreso hardware e software;
g) azioni di salvaguardia del patrimonio immateriale coerente con le finalità della misura.
Ente Erogante:
Regione Umbria
Beneficiari:
a) Regione; b) Enti pubblici in forma singola o associata nel rispetto dell'art. 49 del Reg. (UE) n. 1305/2013; c) Soggetti gestori delle Aree Naturali Protette; d) Fondazioni e associazioni non a scopo di lucro e che non svolgano attività economiche; e) Partenariati tra soggetti pubblici e privati dotati di personalità giuridica.
Misura Agevolazioni:
Sovvenzione a fondo perduto quantificato all'80% della spesa ammissibile.
Scadenza:
15/11/2019
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Residenza
Luogo di Nascita*
Data di Nascita*
Settore
Attività
Società o Ditta Individuale?
Società Ditta Individuale
Nuova Costituzione?
Già Costituita?
Sede Attività
Età Titolare/Soci
Sesso Titolare/Soci
Maschio Femmina
Descrizione ide di impresa/di investimento
Dettaglio spese/investimenti
Ammontare complessivo del progetto
Necessità di altre coperture finanziarie (Es. Banche)
Note
Situazione autorizzazioni/permessi/concessioni/licenze
Si No Non Serve
Top