Bread Fest Terni

A Terni, l'arte panificatoria in mostra dal 22 al 25 Aprile 2016.
 

Terni ha scelto di celebrare la tradizione locale del pane. La città di San Valentino ospiterà la prima edizione di Bread Fest, ideata e organizzata da eventi.com e da Mind srl, in coorganizzazione con la Confartigianato Terni, con il contributo della Camera di Commercio di Terni e con il patrocinio del Comune di Terni.
 

Il pane è uno dei prodotti simbolo della nostra penisola. È fertilità. È cibo di vita eterna. È simbolo di unione e condivisione. Il pane è anche l'alimento più diffuso, quello che non deve mancare mai a tavola e che non si deve mai sprecare. Spesso demonizzato dalle diete, a dispetto delle numerose varietà che ne esistono.
 

Il pane di Terni - un pane "sciapo", come nella maggior parte del territorio umbro-toscano-marchigiano, da secoli si produce allo stesso modo, a partire dall'impasto del giorno prima (Pasta Madre), tenuto a lievitare per il giorno successivo, quindi cotto, possibilmente, in forno a legna, in modo da ottenere quella friabilità della crosta che lo contraddistingue. Morbido e scioglievole dentro, croccante fuori, delicato al palato e dall'intenso profumo di farina, il pane di Terni ben si accompagna al ricco olio extravergine di oliva del territorio, così come alla norcineria e alle sapide pietanze di carne della cucina umbra.
 

Durante i cinque giorni di Bread Fest, il pane di Terni non sarà solo il protagonista, tanto amato dai suoi numerosissimi estimatori, ma si farà anche ottimo padrone di casa, pronto ad ospitare e confrontarsi con le numerose tradizioni panificatorie italiane e con quelle di altri paesi di tutto il mondo.
 

Così, la Farina del mio sacco, Mostra mercato delle eccellenze regionali italiane, ospiterà i pani italiani e i tradizionali abbinamenti ai salumi e formaggi dei diversi territori. I laboratori live di panificazione Profumo di pane, permetteranno ai visitatori di cimentarsi nella più diverse tecniche di panificazione da tutto il mondo, imparando che se il pane è un alimento semplice, farlo come si deve non è affatto semplice.
 

Non mancheranno neanche le dimostrazioni, con relative degustazioni guidate, di come si può utilizzare il pane in cucina, un'ottima occasione per imparare come usare, ad esempio, il pane avanzato.
 

Si parlerà anche della Panetteria come luogo di comunicazione, come recita il titolo di un convegno organizzato in collaborazione con Confartigianato Terni ed i panificatori locali, volto a indagare le prospettive e nuovi indirizzi strategici per rivitalizzare un settore dove l'artigianato necessita di stimoli,orizzonti e nuove opportunità.
 

E, infine, percorsi specifici per i più giovani, per le scuole e le famiglie, finalizzati ad approfondire le caratteristiche del pane, conoscerlo più da vicino e, attraverso di esso, educare al gusto le nuove generazioni.
 
Bread Fest sarà anche un'occasione imperdibile per visitare l'Umbria e le eccellenze del territorio ternano.
Top