La struttura di un Business Plan
  • 04/06/2019
  • Mind srl
  • Finanza agevolata
  • 72
  • 0

La struttura di un Business Plan

I contenuti standard di un business plan includono:

1) Presentazione idea progettuale
- Quadro del progetto, obiettivi e sviluppi;
- Localizzazione del progetto;
- Esperienze professionali e di studio del/dei proponente/i e/o dei soci;
- Tempistica delle fasi principali del progetto;
- Intervento globale richiesto.

2) Analisi di mercato
- Mercato: attuale e potenziale:
a) Individuazione del mercato o segmento del mercato sul quale si colloca o intende collocarsi l'azienda,
b) Analisi del mercato interno ed esterno,
c) Dimensione del mercato in termini di aziende operanti, quantità di produzione, prezzi, domanda ecc.,
d) Elementi che concorrono a formare il mercato e che sono in grado di influenzarlo,
e) Livello tecnologico interno ed esterno,
f) Sviluppi futuri del mercato;

- Clienti:
a) Alla data di inizio dell'attività,
b) Attuali e Potenziali,
c) Valutazioni della quota di mercato che si intende acquisire in percentuale sul fatturato totale stimato o accertato del settore in cui opera l'azienda;

- Concorrenti:
a) Forza,
b) Punti di affinità e di diversità,
c) Valutazione delle reazioni della concorrenza a nuovi ingressi sul mercato,
d) Politiche di vendita - marketing.

3) Il processo produttivo
- Tipologia del prodotto/servizio;
- Fasi del processo di produzione/organizzazione del servizio;
- Fonti di approvvigionamento;
- Esigenze di stoccaggio del materiale;
- Tecnologia/supporti tecnici;
- Prototipi (necessità di elaborare dei prototipi).

4) Le risorse umane
- Organigramma;
- Descrizione dei profili professionali chiave, indispensabili per la realizzazione del progetto e condizioni di impiego;
- Altre informazioni sul personale:
a) numero di occupati a regime,
b) qualifiche,
c) strumenti contrattuali,
d) eventuali fabbisogni formativi.

5) Le risorse finanziarie
- Bilanci e previsioni in base triennale;
- Premesse strategiche alla base delle previsioni;
- Valutare il grado di reattività delle premesse strategiche ed eventuali cambiamenti fondamentali che potrebbero eventualmente intervenire, a breve, nella struttura del progetto.

6) L'impatto ambientale
- Soluzioni proposte in relazione ad eventuali problemi di impatto ambientale;
- Tecnologie;
- Sistemi di smaltimento.

Top